lunedì 26 ottobre 2009

Testi satanici II

Titolo: Black Sabbath
Artista: Black Sabbath
Album: Black Sabbath
Traduzione: Sabba Nero

Cos'è questo? Quella figura in nero in piedi dietro di me
che mi punta
Svelto ti giri e cominci a correre
Scopri che sei il prescelto, oh no!

Una grande ombra nera con occhi di fuoco
che prevede il desiderio della gente
Satana è seduto lì sta ridendo
Guarda quelle fiamma diventare sempre più alte oh,no!
Ti prego o Dio, aiutami

Questa è la fine, amico mio
Satana sta diventando pazzo
La gente sta correndo perchè è spaventata
Si, la gente è meglio che vada e stia attenta
No, no! Vi prego, no!


Titolo: Sabbath Bloody Sabbath
Artista: Black Sabbath
Album: Sabbath Bloody Sabbath
Traduzione: Sabba Sanguinoso Sabba

Hai visto la vita attraverso occhi distorti
Sai che devi imparare
Il sequestro della tua mente
devi davvero rivoltarlo

La gara è corsa, il libro è letto
La fina comincia a mostrarsi
La sincerità è finita, le bugie sono vecchie
Ma non vuoi sapere

Nessuno ti lascerà sapere
quando chiederai le ragioni, il perchè
Ti diranno soltanto che sei solo
Senti la tua testa tutta piena di bugie

La gente che ti ha storpiato
vuoi vederla bruciare
I cancelli della vita si sono chiusi su dite
E soltanto non c'è ritorno

Stai sperando che le mani del destino
possano portare via la tua mente
E non ti interessa se non vedrai ancora
la luce del giorno

Verso dove puoi correre
Cos'altro puoi fare
Niente più domani
La vita ti sta uccidendo

I sogni diventano incubi
Il paradiso diventa inferno
Confusione bruciata
Nient'altro da dire

Tutte le cose attorno a te
cosa stanno diventando
Dio conosce ogni cosa a menadito
La palude ti inaridisce tutto

Sabba, sabba di sangue
Nient'altro da fare
Vivendo solo per morire
Morendo solo per te

domenica 25 ottobre 2009

Testi satanici I

Titolo: Nativity In Black
Artista: Black Sabbath
Album: Black Sabbath
Traduzione: Natività In Nero

Qualcuno dice che il mio amore non può essere vero
Ti prego credi in me, amore mio, e te lo dimostrerò
Ti darò quelle cose che pensi irreali
Il sole, la luna, le stelle, tutti gli orsi, la mia pelliccia di foca
Seguimi ora e non rimpiangerai
di vivere la vita che hai condotto prima che ci incontrassimo
Sei la prima ad avere questo mio amore
Per sempre con me fino alla fina dei tempi

Il tuo amore per me starà già diventando reale
Prima che tu sappia il modo in cui mi sentirò
Mi sentirò
Mi sentirò

Ora ti ho con me, sotto il mio potere
Il nostro amore ora cresce più forte con ogni ora
Guarda nei miei occhi, vedrai chi sono
Il mio nome è Lucifero, ti prego prendi la mia mano


Titolo: Misery Machine
Artista: Marilyn Manson
Album: Portrait of an American Family
Traduzione: La Macchina Delle Affilazioni

L'uomo sul davanti ha una smorfia sinistra, corre lungo l'autostrada 666
Vogliamo andare, schiacciare quelli che sono lenti
Quando il forcone si piega crescono gli aghi

Le mie braccia sono ruote, le mie gambe sono ruote,
il mio sangue è asfalto
Andremo all'abbazia di Telema, all'abbazia di Telema
Il sangue è asfalto
La griglia davanti è la mia smorfia sinistra
Gli insetti che ho nei denti mi fanno vomitare, vomitare, vomitare
Gli oggetti possono essere più grandi di quanto non appaiano nello specchietto

Le mie braccia sono ruote, le mie gambe sono ruote, il mio sangue è asfalto
Andremo all'abbazia di Telema, all'abbazia di Telema
Il sangue è asfalto

"Quando cavalchi sei cavalcato, quando cavalchi sei cavalcato"

sono rifornito di sporcizia e furia
farò cosa mi pare, mi ci affretterò, là

Le mie braccia sono ruote, le mie gambe sono ruote,
il mio sangue è il asfalto
Sangue è asfalto

sabato 24 ottobre 2009

Apertura Blog

Il 26/11/2009 e il 27/11/2009 il "reverendo" del rock satanico, Marilyn Manson, si esibirà rispettivamente al Palaverde di Treviso e al Palasharp di Milano. Ci provammo il 7/6/2003 e l'8/12/2003 a proibire gli "show" di Marilyn Manson, ma incontrammo l'opposizione dei "liberali" del Comune di Milano. Ecco cosa disse don Oreste Benzi, Presidente dell'Ass. ne “Comunità” Papa Giovanni XXIII il 4/11/2003 sul concerto che si sarebbe tenuto quattro giorni più tardi:

“Di nuovo il triste annuncio per l’8 Dicembre dell’arrivo di Marilyn Manson a Milano, la rock star degli orrori e del satanismo si vanta di macinare ossa umane e di avere avuto il mal di testa dopo averle fumate; scrive musica inneggiando all’odio, alla pazzia e alla morte. [...] Ammette di avere una doppia personalità, anzi se ne vanta e non si sente in colpa per i 15 tra scolari e insegnanti che sono stati massacrati alla “Columbine School” di Denver da chi si ispirava alla sua musica. Divulga la sua immagine appesa a una croce dissacrando il crocifisso e dichiarandosi “l’Anticristo” e il suo stesso nome si ispira a Charles Manson capo della setta satanica che nel ’68 uccise Sharon Tate, moglie di Polansky. [...] In questi tempi in cui si lotta contro il terrorismo, la nostra Italia apre le porte ad un concerto cui assisteranno in maggioranza adolescenti che subiranno l’incitamento alla violenza, alla trasgressione e indirettamente all’assassinio. Questi adolescenti, terra di nessuno, vittime del vuoto di ideali e di moralità che assistono all’imposizione di leggi scandalose e immorali, vengono spinti all’orrido e alla delinquenza attraverso spettacoli permessi dalle autorità che invece dovrebbero difenderli da questi sciagure.
Chiediamo al Ministro dell’Interno e al Sindaco di Milano di opporsi all’entrata dell’orrore di Marilyn Manson”[1].


Da anni in Italia i cattolici si oppongono alla musica rock satanica. La stessa musica che portò ai crimini delle Bestie di Satana o delle tre ragazze che assassinarono in maniera brutale Suor Maria Laura Mainetti, a Chiavenna. Da Wikipedia:

[...] il 28 maggio 2004, vennero ritrovati due cadaveri in una fossa di un bosco, nei pressi di Somma Lombardo (VA). Erano Fabio Tollis e Chiara Marino, uccisi da alcuni membri di una setta chiamata "Le Bestie di Satana"[32], di cui i due erano parte integrante. Dopo i ritrovamenti, iniziano le indagini che condurranno al gruppo satanista, portando così numerosi arresti. Il brano Kill Again (Hell Awaits)[33] venne imputato per aver incitato Volpe e i suoi adepti ad uccidere i ragazzi. Un altro membro della setta, Davide R., venne trovato impiccato con il filo da bucato nel bosco dietro casa sua. Si presume che egli si tolse la vita a causa delle continue minacce di morte che riceveva da parte di Volpe e la sua banda ma altri vociferano che venne influenzato dal brano Richard Hung Himself (Undisputed Attitude) che significa "Richard si è impiccato".[2]


[...] La sera del 6 giugno 2000 uscì, verso le ore 22.00, dal convento per aiutare una ragazza che le aveva telefonato dicendole di essere stata violentata e rimasta incinta. Tuttavia era solo una scusa inventata dalla ragazza, Ambra Gianasso, diciassettenne, per poter incontrare la religiosa in un luogo isolato, il parco delle Marmitte dei Giganti, frequentato di sera da tossicomani e prostitute,[1] e poterla così offrire, insieme alle amiche Veronica Pietrobelli[2] e Milena De Giambattista (rispettivamente 17 e 16 anni),[3] come sacrificio a Satana. Secondo quanto confessarono le ragazze, la vittima inizialmente designata sarebbe stato il parroco del paese, successivamente scartato per la sua corporatura che avrebbe reso difficile l'omicidio, per cui la scelta venne spostata sulla Mainetti, di esile corporatura e giudicata quindi più facilmente assassinabile.[4][5] Le tre ragazze accompagnarono la religiosa lungo un viottolo poco illuminato, la colpirono inizialmente con una mattonella[6] e finirono per ucciderla con 19 coltellate; le giovani confessarono, duranti gli interrogatori nel corso delle indagini, che, mentre veniva colpita ormai inginocchiata al suolo, suor Maria Laura chiese a Dio di perdonare le ragazze.[7] Le indagini sull'omicidio esclusero la partecipazione diretta o indiretta di un quarto uomo, che avrebbe potuto suggestionare le ragazze, mentre vennero rinvenuti quaderni delle ragazze con scritte sataniche e risultò che, nei mesi precedenti, queste avevano compiuto un giuramento di sangue che le avrebbe legate fra loro indissolubilmente.[6][3]


Anche in Italia, così come nel resto del mondo, il fenomeno è stato ampiamente discusso. A interessarsi da anni al fenomeno sono in particolare:

  • Carlo Climati, giornalista, autore di diversi libri sul legame tra i giovani e l'esoterismo (Inchiesta sul rock satanico; I giovani e l'esoterismo; Il popolo della notte; I giochi estremi dei giovani) e di alcuni articoli dedicati al fenomeno (I pericoli del satanismo giovanile[4]; Satanismo giovanile: un problema di ponti[5]; La verità sul rock satanico[6]; Lettera aperta al cantante Marilyn Manson[7]; L'omicidio di Suor Maria Laura Mainetti. Una riflessione[8]; Parola mia ucciderò Pro Life[9]; Dopo il concerto di Marilyn Manson. Una riflessione[10]);
  • Mons. Corrado Balducci -Requiescat in pace-, demonologo, anche lui vanta alcuni libri sull'argomento (Adoratori del diavolo e rock satanico);
  • L'Ass. ne Centro Culturale San Giorgio, presieduta da Paolo Baroni anche lui autore di un libro sul forte legame tra satanismo, esoterismo e la musica rock (I prìncipi del tramonto);

Ricordiamo anche:

  • don Jean Paul Régimbal, sacerdote cattolico canadese, uno dei primi a parlare del satanismo di un certo tipo di musica (Il Rock’n'roll - Violenza alla coscienza per mezzo dei messaggi subliminali);

Nonostante le numerose accuse mosse ai generi di rock più estremo, quali per esempio l'Heavy metal (il cui nome "Metallo pesante" lascia già fortemente sconcertati) non si è mai arrivati in Italia ad una regolamentazione di questa musica palesemente satanista, blasfema e anticristiana. Ciò avviene spesso anche per colpa di coloro che dovrebbero occuparsi di regolamentare e censurare certi artisti, come ci dimostrano i 3000 euro stanziati dal Comune di Bari e dalla Provincia di Bari per finanziare la partecipazione dei Deicide al Total Metal Festival 2008. A nulla servirono le proteste del Movimento Politico Cattolico Azione e Tradizione:

“La scrivente Segreteria Politica apprende con fortissima indignazione la circostanza che il Comune di Bari e la Provincia di Bari abbiano patrocinato ufficialmente un evento musicale, il Total Metal Festival, che si terrà il 20 settembre al New Demodé di Modugno. In una nota inviata dagli organizzatori dell'evento, si apprende che tra gli "ospiti d'onore" figurerà una band della Florida dal nome inquietante: i Deicide (Deicidio). L'evento patrocinato dal Comune di Bari e dalla Provincia di Bari, viene presentato come un semplice concerto ma in realtà i gruppi che si esibiranno ed i testi che saranno suonati svelano tutto l'odio anticristiano, l'amore per satana e l'istigazione al suicidio.”
[4]

[1]Marilyn Manson? ...No! Grazie!
http://www.profezieonline.com/Varie/marilyn_manson.htm
[2]Slayer#Le_accuse - Wikipedia
http://it.wikipedia.org/wiki/Slayer#Le_accuse"
[3]Maria Laura Mainetti#L'omicidio_e_la_canonizzazione - Wikipedia
http://it.wikipedia.org/wiki/Maria_Laura_Mainetti#L.27omicidio_e_la_canonizzazione
[4]I pericoli del satanismo giovanile di Carlo Climati
http://christusveritas.altervista.org/pericoli_satanismo_giovanile.htm
[5]Satanismo giovanile: un problema di ponti di Carlo Climati
http://www.gazzettadisondrio.it/3508-satanismo_giovanile__un_problema_di_ponti.html
[6]La verità sul rock satanico di Carlo Climati
http://www.gazzettadisondrio.it/3591-la_verita__sul_rock_satanico.html
[7]Lettera aperta al cantante Marilyn Manson di Carlo Climati
http://www.gazzettadisondrio.it/3316-lettera_aperta_al_cantante_marilyn_manson.html
[8]L'omicidio di Suor Maria Laura Mainetti. Una riflessione di Carlo Climati
http://www.gazzettadisondrio.it/3388-l_omicidio_di_auor_maria_laura_mainetti__una_rif.html
[9]Parola mia ucciderò Pro Life di Carlo Climati
http://christusveritas.altervista.org/Marilyn_Manson.htm
[10]Dopo il concerto di Marilyn Manson. Una riflessione
http://www.gazzettadisondrio.it/3319-dopo_il_concerto_di_marilyn_manson__una_riflessi.html
[11]Il Comune e la Provincia di Bari patrocinano un concerto satanico?
http://www.azioneetradizione.it/news.asp?id=485